Swissnex

All’Expo 2020, il Padiglione svizzero presenterà il nostro Paese come hotspot leader mondiale nell’innovazione e, a questo scopo, si avvarrà della collaborazione con Swissnex, la rete globale che connette la Svizzera e il mondo nell’ambito della formazione, della ricerca e dell’innovazione.

Al Padiglione svizzero, Swissnex mostrerà contenuti basati sulle settimane tematiche dell’Expo dedicate agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) dell’ONU. Scuole universitarie svizzere, startup e aziende innovatrici esporranno le loro ricerche e invenzioni in mostre e presentazioni temporanee destinate al grande pubblico. Panel, seminari, presentazioni di idee (pitch contest) ed eventi di networking saranno inoltre organizzati nello spazio eventi e sulla terrazza sul tetto del padiglione.

Con la sua presenza, Swissnex punta inoltre a mettere in contatto i nostri partner svizzeri con i loro omologhi degli EAU, della regione mediorientale e degli altri padiglioni nazionali. Invitando esponenti del mondo della ricerca, come anche studenti e studentesse locali e internazionali a questi eventi e seminari, il Padiglione svizzero diventerà una fucina ideale per stringere nuovi partenariati e collaborazioni.

Mission of the swissnex Mobile

  • Fornire ispirazione e mantenere un impegno attivo attraverso progetti transdisciplinari, creando piattaforme per lo scambio di conoscenze e sostenendo programmi accademici internazionali
  • Mettere in contatto esponenti dell’ambiente scientifico, della scena imprenditoriale, dell’avanguardia innovatrice e leader di pensiero con personalità influenti e con nuove idee
  • Informare e consigliare i nostri portatori d’interesse provenienti dal mondo accademico e dell’innovazione nell’ambito delle loro strategie internazionali e dei loro partenariati di ricerca nella regione

Content overview

I contenuti proposti da Swissnex al Padiglione svizzero sono strutturati in modo tale da fornire una chiave di lettura svizzera alle settimane tematiche dell’Expo e si concentrano su tre argomenti generali.

  

  • Economia circolare

Swissnex al Padiglione svizzero presenterà soluzioni innovative che coprono l’intero spettro dell’economia circolare: dal progetto LC3 del Politecnico federale di Losanna (PFL), con il suo cemento a basse emissioni di carbonio che sta diventando il nuovo standard globale, alla ricerca di punta dell’Eawag nella depurazione delle acque reflue. Durante la settimana dedicata a temi urbani e rurali, a novembre 2021, saranno inoltre presentati nuovi approfondimenti sull’economia circolare delle città intelligenti (le cosiddette «smart cities»). Il nostro padiglione riunirà esperti di pianificazione urbana con attori dell’ambito cleantech, promuovendo al contempo soluzioni svizzere realizzate a livello globale.

 

  • Innovazione sociale

La formazione e la ricerca svizzere sono infrastrutture fondamentali alla base dell’elevato standard di vita in Svizzera. La continua innovazione sociale sarà rappresentata dalla Swiss School of Public Health (SSPH+), che mostrerà tutti i 17 OSS dal punto di vista del benessere delle persone grazie alla sua ricerca multidisciplinare e pionieristica e ai suoi….acrobati! Il padiglione presenterà il sistema di formazione professionale svizzero e promuoverà scambi per permettere alle nuove leve svizzere e degli Emirati di eccellere in questa quarta rivoluzione industriale.

 

  • Tecnologia all’avanguardia

Visitatori e visitatrici potranno familiarizzarsi con tecnologie di punta trasferibili ideate per portare benefici a tutta la società. Presenteremo i progressi compiuto per esempio in ambito spaziale, dove l’EPFL Space Center sta facendo emergere la Svizzera come centro nevralgico globale per le attività esplorative sostenibili, inclusa la riduzione dei detriti spaziali. Inoltre l’attenzione su techforgood.ch permetterà di illustrare come le scoperte in campo scientifico possano raggiungere e aiutare le persone che vivono in povertà grazie a innovazioni multidisciplinari.

 

Swissnex

Swissnex è la rete globale che connette la Svizzera e il mondo nell’ambito della formazione, della ricerca e dell’innovazione. La sua missione è sostenere la visibilità e la partecipazione attiva dei nostri partner allo scambio internazionale di conoscenze, idee e talenti. Le sue cinque sedi (Boston, San Francisco, Rio de Janeiro, Bangalore e Shanghai) si trovano nelle regioni più innovative del pianeta. In collaborazione con una ventina di uffici e consiglieri scientifici basati presso le ambasciate svizzere, contribuisce a profilare la Svizzera quale hotspot leader mondiale nell’innovazione.

Swissnex è nata su iniziativa della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) e fa parte della rete esterna della Confederazione, di competenza del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Le attività di Swissnex si basano su un approccio collaborativo che conta sui partenariati e sui finanziamenti pubblico-privati.